Eventi

Sonorità Antiche. Concerto di fine anno con gli Etruschi

musica etruschiL’Amministrazione Comunale di Città della Pieve e l’Associazione Archeologia Pulfnas sono liete di presentare “Sonorità Antiche. Concerto di fine anno con gli Etruschi”, evento di musica e ricostruzioni di strumenti musicali antichi con concerto, in programma sabato 30 dicembre 2017 a partire dalle 15.00 a Palazzo della Corgna.

Anticamente, la musica era presente sia nella vita quotidiana che nelle cerimonie religiose e costituiva il tramite per comunicare con il divino. Nel mondo etrusco non era da meno, come testimoniano le pitture parietali della Tomba dei Leopardi di Tarquinia o le Tombe Golini e degli Herskanas di Orvieto, per citare solo gli esempi più famosi.

Proprio gli strumenti musicali etruschi saranno l’oggetto di questo evento, sapientemente ricostruiti da Francesco Landucci, musicista e compositore, esperto di archeologia sperimentale musicale, con anni di collaborazioni con i principali musei della Toscana. Sua ultimissima attività è una postazione di strumenti musicali etruschi da sentire e toccare istallata al Museo Archeologico di Piombino ed inaugurata il 9 dicembre scorso.

L’archeologia sperimentale musicale, settore in cui opera Landucci, è una branca dell’archeologia sperimentale che si occupa di ricostruire, partendo da basi scientifiche e documentali, gli strumenti musicali, di ridare loro la voce e di comprenderne l’utilizzo all’interno della lunga evoluzione umana, e nel nostro caso nel mondo etrusco. In questa occasione sarà possibile ammirare e sentir suonare le ricostruzioni della Lyra e della Cithara (strumenti a corde di origine greca), dell’Aulos e il Keras (strumenti a fiato) ed altri, e tentare, con un laboratorio per grandi e piccini, di costruire il proprio strumento musicale come la Syrinx (flauto di Pan), il flauto traverso, i Crotala e i sognali.

A termine del pomeriggio, Francesco Landucci si congederà con un concerto benaugurale per l’anno nuovo con musiche di sua composizione ispirate al mondo etrusco.

L’evento è ad ingresso gratuito, ma è gradita comunque una comunicazione per l’adesione al laboratorio.

Per tutte le info contattare l’Associazione Archeologica Pulfnas al numero 3470158342, contattando direttamente la pagina Facebook o scrivendo una email a ass.archeo.pulfnas@gmail.com.

Annunci

One thought on “Sonorità Antiche. Concerto di fine anno con gli Etruschi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...